Progetto: Mozambico 2015:

Rif. Emilio Giorgi:                             borse di studio per 2 universitari di Quelimane

 

CIPRIANO ALVARO frequenta il corso di CHIMICA industriale e conclude nel 2017
KALTONO PAULO ALFACE: è studente di Medicina a Maputo; conclude il quarto anno

 

Corrispondenza con i Referenti dei Progetti:

    <

    Progetto: Mozambico 2015:

    Rif. Emilio Giorgi:                             borse di studio per 4 universitari di Quelimane

     

    Corrispondenza con i Referenti dei Progetti:

      <

      Progetto: Quelimane 2008-2014  (Istruzione)

      Erogazione di 5 borse di studio a studenti meritevoli per la frequenza dell'Università e per I'impiego successivo in attività sociali locali.

      Missione di padre Emilio Giorgi, religioso dehoniano, di Brescia.

      Progetto: Turua 2010  (Istruzione)

       

       

       

      Costruzione di Centro aggregativo giovanile per educazione e formazione.

       

       

       

      Missione di padre Nico Marcato:

      "Sono contento nel sentire che non vi preoccupate solo di raccogliere soldi, ma di cambiare la mentalità consumistica ed edonistica (cosa più difficile), a partire dai ragazzi e giovani.

      Questo richiede una conversione continua, dal desiderio di avere sempre di più, alla capacita di accontentarsi e condividere, non solo il superfluo, con i meno fortunati di noi...

      In questa situazione di guerra non si può parlare di progetti e di micro-realizzazioni. L'unico progetto è che finisca la guerra!".

      Progetto:  Pebane, Maputo 1998 e dal 2002 al 2010  (Acqua - Istruzione)

       

       

       

       

       

      Interventi per fornitura di acqua e costruzione di servizi igienici nella Scuola frequentata da 500 allievi.

       

      Borse di studio a studenti meritevoli.

       

       

       

       

       

      Missione di padre Nico Marcato, religioso dehoniano, di Camposampiero.

      "Sono Maria de Fatima Fausto Pereira, una giovane che vede realizzarsi il suo sogno, grazie al vostro sacrificio. Ho ottenuto la licenza grazie alla vostra buona volontà, che mi ha permesso una borsa di studio, attraverso padre Domenico Marcato, che per me è un esempio di persona di buona volontà. Oggi sono licenziata in scienze dell'educazione sociale e lavoro per il progetto "ingegneria senza frontiere". Sono tecnica del progetto e lavoro nelle zone rurali della provincia Capodelgado. Appoggio bambini sfavoriti e aiuto le donne a organizzarsi nel fare piccoli commerci, nell'igiene personale e dei bambini e a servirsi dei piccoli ospedali rurali. Aiuto a migliorare le condizioni di vita e a ridurre I'indice di mortalità infantile.

      Progetto: Maputo 1992  (Salute)

      Intervento per centro sanitario: acquisto di pannelli solari e di frigorifero per conservare i farmaci.

      Sostegno all'ambulatorio di cura della lebbra.

      Missione di padre Pietro De Franceschi, religioso dehoniano, di Trebaseleghe (PD), particolarmente impegnato nella lotta alla lebbra.